IBS Italy

International Biometric Society - Italian region

News

Network inference in biology and disease, 10 – 13 September 2019, Naples, Italy

Network inference for modeling complex systems is becoming a central theme in biology and disease. However, network inference is a fast evolving aspect of data science in biological and biomedical research. The objective of this EMBO Workshop is to bring together experts from different disciplines to present and discuss their latest findings in using network inference and network integration for modeling the complexity of biological systems at the molecular dynamic and genetic levels. The workshop will facilitate trans-disciplinary interactions around new approaches and current biological and biomedical questions and showcase frontier research in network inference and biology.

More information can be found here:

http://meetings.embo.org/event/19-network-inference

Postdoc, Department of Biostatistics at Columbia University

Dr. Linda Valeri in the Department of Biostatistics at Columbia University Mailman School of Public Health is seeking a Postdoctoral Research Fellow. The position is available immediately. The one-year position can be extended to additionally two years on the basis of performance, evaluated at the end of each year. This position will provide the opportunity to carry out causal inference research in either or both of two collaborative avenues:

  • The investigation of environmental mixtures health effects in the context of Bangladeshi and American perinatal and adult intergenerational cohorts in collaboration with the Department of Environmental Health Sciences at Columbia University and Harvard University.
  • The analysis of mobile passive (GPS, call/text logs, sleep data) and active (surveys) data streams in collaboration with the New York Psychiatric Institute, NY, the Departments of Psychiatry at Columbia University and Harvard University, and McLean Hospital.

The broad goal of the successful candidate will be the development and application of blended causal inference and machine learning approaches and automated software tools. The approaches will be applied to harness exposomic data and mobile health data to investigate the joint causal effects of environmental and behavioral factors over time to inform policy on environmental mixtures and to discover behavioral targets of treatment in psychosis. The postdoctoral fellow will have the opportunity to collaborate with scientists across fields and across domestic and international research institutions.

Scuola Estiva di Inferenza Statistica per le Scienze della vita. Asti, 24 giugno – 5 luglio 2019

Anche quest’anno ha luogo ad Asti, presso il Polo Universitario Rita Levi-Montalcini, la Scuola Estiva di Inferenza Statistica in Biologia e Scienze Umane. Il corso, giunto alla XXVI edizione, si svolgerà dal 24 giugno al 5 luglio ed è rivolto a dottorandi, ricercatori e studiosi nell’ambito delle scienze biologiche, chimiche, agrarie forestali e ambientali, scienze della terra, scienze mediche, veterinarie e scienze della vita in generale.

Il corso è rivolto principalmente agli “utilizzatori di statistica”, dove viene privilegiata l’applicazione di metodi e tecniche statistiche a problemi sia di natura teorica sia applicativi che nascono nella pratica della ricerca.

Nelle lezioni i docenti richiameranno dapprima – limitando all’essenziale gli aspetti formali – il fondamento logico delle tecniche da utilizzare, approfondendo via via le loro applicazioni attraverso specifici casi di studio tratti da esperienze reali e dalla letteratura. Le esercitazioni si svolgeranno con l’uso del free software R che sarà introdotto in apertura del corso e approfondito di pari passo con le lezioni. Particolare attenzione sarà rivolta all’interpretazione e alla discussione degli output.

La scuola offre ai partecipanti la possibilità di soggiornare ad Asti a condizioni vantaggiose, proponendo anche quote di iscrizione onnicomprensive. Ciò in modo da favorire l’interscambio culturale e scientifico con i docenti, consentendo di instaurare anche eventuali collaborazioni che trovano terreno fertile nei momenti sociali, tradizionalmente molto informali e “amicali”.

Il corso è strutturato in due sessioni:
24-28 giugno Statistica Esplorativa; 1-5 luglio Inferenza Statistica.
E’ possibile iscriversi singolarmente a una delle sessioni o a entrambe. Per il programma dettagliato, le modalità di partecipazione e la scheda di iscrizione si veda il link:

https://www.uni-astiss.eu/alta-formazione/biostat2019.html

Corso “Metodi di Biostatistica per la ricerca clinica e di base” Catania, 5 – 8 marzo 2019

Catania, 5 – 8 marzo 2019

Il corso S.I.S.-S.I.B. “METODI DI BIOSTATISTICA PER LA RICERCA CLINICA E DI BASE” ha per oggetto la trattazione dei principali metodi statistici per l’analisi e la visualizzazione di dati biomedici. Oltre alle tecniche di statistica descrittiva e inferenziale di base, saranno trattati argomenti relativi a: regressione lineare multipla, regressione logistica, calcolo della dimensione campionaria di uno studio clinico, test nonparametrici e analisi della sopravvivenza. Durante il corso sono previste sessioni di laboratorio in cui saranno analizzati dati biomedici con l’ausilio del software Excel e di altri tool gratuiti (PHStat, Real Statistics Resource Pack e G*Power).
Il corso è rivolto principalmente a studenti, specializzandi e ricercatori in area biomedica e/o interessati alle applicazioni statistiche in ambito biomedico per la ricerca pre-clinica e clinica. Il corso è limitato ad un numero massimo di 43 partecipanti e si svolgerà in aula multimediale con postazioni individuali dotate di computer e software.

Comitato Scientifico
Clelia Di Serio (Università Vita-Salute San Raffaele, Milano)
Adriano Decarli (Università di Milano)
Venera Tomaselli (Università di Catania)
Comitato Organizzatore
Venera Tomaselli (Università di Catania)
tel.: 09570305274, 3478056127 e-mail: tomavene@unict.it
Rosalba Parenti (Università di Catania)
Filippo Drago (Università di Catania)
Salvatore Ingrassia (Università di Catania)
Segreteria Amministrativa
Segreteria della SIS Piazza Manfredo Fanti 30 – 00185 Roma tel. 06 6869845 – Fax 06 68806742 e-mail: sis@sis-statistica.it

PROGRAMMA

Martedì 5 marzo Mercoledì 6 marzo Giovedì 7 marzo Venerdì 8 marzo
Sessioni Mattutine (9.00 – 13.00) Fondamenti di statistica medica: problematiche generali degli studi clinici, introduzione al disegno ed analisi di studi sperimentali. Misure di valutazione del rischio e per la valutazione dei test diagnostici. (Adriano De Carli)Introduzione all’inferenza: concetto di intervallo di confidenza e di test d’ipotesi. Analisi bivariata: analisi di associazione e correlazione. (Clelia Di Serio e Alessandro Nonis, Università Vita-Salute San Raffaele) Inferenza: confronto tra due gruppi (t-test) o più gruppi (ANOVA). Calcolo della potenza associata ad uno studio, calcolo della dimensione dello studio per raggiungere una determinata potenza con il software G*Power. (Laura Antolini, Università di Milano-Bicocca) Inferenza: confronto tra due gruppi (t-test) o più gruppi (ANOVA). Calcolo della potenza associata ad uno studio, calcolo della dimensione dello studio per raggiungere una determinata potenza con il software G*Power. (Laura Antolini, Università di Milano-Bicocca)
Sessioni Pomeridiane (14.00 – 18.00) Organizzazione di un database di dati medici con Excel. Introduzione all’analisi dei dati biomedici con Excel e PHStat. Statistica descrittiva univariata sul campione intero o per sottogruppi e corrispondenti rappresentazioni grafiche. (Clelia Di Serio)  Analisi bivariata:analisi di regressionelineare . Analisi di regressione lineare multipla. Analisi di dati clinici con il tool PHStat. (Clelia Di Serio e Alessandro Nonis, Università Vita-Salute San Raffaele)
Verifica dell’assunzione di normalità e metodi statistici nonparametrici. Regressione logistica. Lettura critica di articoli scientifici e analisi di dati clinici con il tool Real Statistics Resource Pack. (Paola Rancoita, Università Vita-Salute San Raffaele) 

Domanda di partecipazione
Collegarsi al sito della SIS:
www.old.sis-statistica.org/index.php?module=corsi
La domanda di partecipazione dovrà pervenire on-line entro l’11 febbraio 2019. Il Comitato Scientifico vaglierà le domande e deciderà l’ammissione sulla base dell’ordine di iscrizione . Ammissione: la frequenza al corso è subordinata al pagamento del contributo di partecipazione pari a 350 Euro.
Tutti i partecipanti al corso saranno contestualmente iscritti alle due società S.I.S. & S.I.B. Per usufruire delle agevolazioni previste per i Soci e gli Studiosi S.I.S./S.I.B. contattare la Società Italiana di Statistica tel. 06 6869845 o consultare il sito: www.sis-statistica.it

COME RAGGIUNGERCI
Dalla A18/E45 Messina-Catania: prendere l’uscita per Catania, poi svoltare a destra verso via Galermo. Alla rotonda, prendere la prima uscita e rimanere su via Galermo; successivamente, alla prossima rotonda, prendere la seconda uscita e immettersi in via Carrubella. Percorrere via Carrubella e poi svoltare a destra su via Santa Sofia. Dalla A19 Palermo-Catania: prendere l’uscita per A18/E45 in direzione Messina/SS121/Paternò. Poi prendere l’uscita Catania/San Giovanni Galermo. Proseguire su via Galermo, alla rotonda prendere la seconda uscita e immettersi in via Carrubella. Percorrere via Carrubella e poi svoltare a destra su via Santa Sofia.

COME RAGGIUNGERCI
Dalla A18/E45 Messina-Catania: prendere l’uscita per Catania, poi svoltare a destra verso via Galermo. Alla rotonda, prendere la prima uscita e rimanere su via Galermo; successivamente, alla prossima rotonda, prendere la seconda uscita e immettersi in via Carrubella. Percorrere via Carrubella e poi svoltare a destra su via Santa Sofia. Dalla A19 Palermo-Catania: prendere l’uscita per A18/E45 in direzione Messina/SS121/Paternò. Poi prendere l’uscita Catania/San Giovanni Galermo. Proseguire su via Galermo, alla rotonda prendere la seconda uscita e immettersi in via Carrubella. Percorrere via Carrubella e poi svoltare a destra su via Santa Sofia.

Summer School on Modern Methods in Biostatistics and Epidemiology, June 2-15, 2019, Cison di Valmarino, Treviso, Italy

The 2019 edition of the Summer School on Modern Methods in Biostatistics and Epidemiology will be held from June 2 to June 15, 2019 at Castelbrando, in Cison di Valmarino, Treviso, Italy.

The Summer School provides many introductory and advanced courses in medical statistics and epidemiology, and their application to etiology research and public health. Courses last one week (except for the Stata courses, held on Sunday, which last one day). Students can attend for one day, one week, or two weeks.

Instructors come from Harvard University and from several European institutions, including Karolinska Institutet, Leicester University, London School of Hygine and Tropical Medicine, Bocconi University and University of Milano-Bicocca.

Discounted rates are available to students, to returning or multiple participants, and to members of the IBS and of SISMEC. Early bird rates apply until March 24th, 2019. Discounts can be applied only after the registration fee is paid (on the remaining tuition amount).

IBS members have a 20% discount on the tuition fee.

For additional information and to apply please refer to: www.biostatepi.org

REGRESSION SURVIVAL MODELLING IN R, Monza 29-30 Ottobre 2018

L’Università di Milano – Bicocca organizza per il 29-30 Ottobre 2018 un corso su tecniche avanzate di modellazione nell’ambito dell’analisi di dati di sopravvivenza. Le lezioni saranno tenute dal Dott. Federico Rotolo (Innate Pharma, FR) presso il Dipartimento di Medicina e Chirurgia, Via Cadore 48, Monza (https://www.medicina.unimib.it/it/dipartimento/come-raggiungerci).
Il corso è gratuito, ma se volete partecipare inviate una mail a stefania.galimberti@unimib.it

PROGRAMMA
Primo giorno: Modelli Frailty (MF)
MF Univariata vs Shared, MF Parametrica, MF Semiparametrici, Sessione pratica con R
Secondo giorno: Lasso Penalizzato
Verosimiglianza Penalizzata, Il ruolo dei parametric di tuning, Cross-validation, Oltre la penalità lasso, Sessione pratica con R

Sponsor
Dottorato in Sanità Pubblica, Università di Milano – Bicocca
Organizzazione Ospite:
Dipartimento di Medicina e Chirurgia, Università di Milano – Bicocca

Corso di Multistate models and Competing risks in R, 15-16 ottobre 2018

Competing Risks and Multistate models are widely used in medical research when survival data involve composite outcomes with absorbing events (competing risks) and possible intermediate events (multistate). These models can be used to obtain risk prediction on future outcome development and to assess the prognostic impact of patient characteristics and therapeutic interventions on the outcome development.

Prediction – The incidence function is generalized to competing risks data by its decomposition into absolute risks of each absorbing event. Absolute risks are called “crude probabilities” emphasizing the indirect protection that each absorbing event determines on the others. In the presence of multistate data, the intermediate events are included in the absolute risks which are called “state probabilities”, emphasizing that subjects may sojourn in intermediate states in the multistate process that takes to the absorbing events.

Prognostic Impact – The hazard function is generalized to competing risks data by its decomposition into cause specific hazard of each absorbing event. In the presence of multistate data, the intermediate events are included among the hazard functions that are called “transition hazard” between the states, to emphasize the motion among the intermediate and absorbing states.

The course will deal first with the clinical questions and corresponding theoretical quantities. This link will be crucial to guide the student in the approach to estimation and inference to be adopted.

Syllabus available at https://elearning.unimib.it/course/info.php?id=22057
To enroll please write to Laura Antolini laura.antolini@unimib.it

Host Organization: University of Milano Bicocca, School of Medicine – Monza via Cadore 48

Assegno di ricerca @ Università della Tuscia

PREAVVISO DI SELEZIONE PER UN ASSEGNO DI RICERCA IN STATISTICA APPLICATA ALL’ECOLOGIA

Il Dipartimento di Scienze Agrarie e Forestali (DAFNE) dell’Università della Tuscia (Viterbo) dovrà selezionare, nell’ambito di un progetto di ricerca dell’iniziativa “dipartimenti di eccellenza” del MIUR, un/una esperto/a di statistica applicata alle scienze ecologiche e agro-forestali. La posizione consiste di un assegno di ricerca, inizialmente bandito per 1 anno ma che dispone di una copertura finanziaria già stanziata per eventuali rinnovi fino a un totale di 5 anni.

Nell’attesa di completare le procedure amministrative necessarie alla pubblicazione del bando, che avverrà probabilmente nel mese di settembre 2018, desideriamo anticipare a titolo informativo l’iniziativa per raggiungere il più ampio bacino di potenziali candidati in possesso delle specifiche competenze richieste.

L’attività prevista si svolgerà nel quadro di progetti di ricerca in ambito botanico e zoologico (es. modellizzazione ambientale e spaziale della biodiversità floristica e faunistica), paleoecologico e dendroecologico (ricostruzione dell’evoluzione storica dell’impatto antropico e del clima; risposta della struttura forestale e degli anelli di crescita degli alberi ai cambiamenti climatici e al disturbo) e di gestione del territorio (es. gestione dei pascoli tradizionali; gestione faunistico-venatoria; cambiamenti dell’uso del suolo; monitoraggio degli impatti).

Il collaboratore dovrà contribuire sia alle fasi di progettazione del campionamento sia a quelle di analisi dei dati. Potrà inoltre occuparsi di sviluppo o approfondimento di metodologie statistiche innovative.

I candidati dovranno essere laureati in statistica o in matematica, e in possesso di dottorato di ricerca in discipline statistiche o ambientali (o avere un curriculum equivalente di attività di ricerca in istituzioni scientifiche); dovrebbero preferenzialmente avere già specifica esperienza e interesse per le applicazioni alle discipline ecologiche e naturalistiche.

Esempi di competenze che possono costituire titolo preferenziale per la valutazione includono: problemi del disegno campionario nell’ambiente naturale, geostatistica, recursive partitioning , modelli avanzati lineari e non lineari, structural equation models, statistica multivariata, trattamento delle serie storiche.

Al vincitore sarà richiesto di svolgere anche attività seminariali, preferenzialmente in lingua inglese.

Ricordiamo che si tratta di selezione pubblica per assegno di ricerca, pertanto la presente comunicazione è inviata a mero titolo informativo; il bando sarà reso disponibile sui consueti canali istituzionali (Albo di Ateneo, sito MIUR) e soltanto il successivo invio della domanda con le modalità e nei termini previsti dal bando darà accesso alla selezione.

Gli interessati possono, nel frattempo, contattare il Dr. Goffredo Filibeck (filibeck@unitus.it; tel. 0761 357215), per maggiori informazioni e per essere informati dell’avvenuta pubblicazione del bando.

 

 

Networking biostatistics and bioinformatics” at CIBB2018, 6-8 September 2018, Portugal

Following the success of the “Networking Biostatistics” joint conference hold in Milano last April, we are promoting a special session on “Networking biostatistics and bioinformatics” at CIBB (Computational Intelligence methods for Bioinformatics and Biostatistics) conference, which is an International conference on biostatistics, bioinformatics, systems and synthetic biology and medical informatics.

This year the Conference will take place in Portugal (6-8 September) at the Faculdade de Ciências e Tecnologia, Universidade Nova de Lisboa, Caparica, Portugal.
The goal of the session is to encourage a “data driven” approach aimed at developing appropriate models that provide new insights into the biomedical problem. Since, in the big data era, the biomedical data turns out to be complex and multivariate, robust and computationally efficient statistical tools are needed to investigate complex dependecies within data structure.

In this spirit, the special session will be devoted to both theoretical advances and applications of statistical methods for the analysis of high-dimensional genetic/omics data. Topics of interest include, but are not limited to:
• Expert Systems and Bayesian Networks
• Graphical models
• Multivariate techniques for dimensionality reduction
• Latent class (mixed) modelling
We hope the CIBB conference matches your scientific interests.
More detail on the conference and the scientific topics of the conference, are available at the conference website http://eventos.fct.unl.pt/cibb2018.

Course Practical Problems in Quantification, May 16-17 2018, Florence

A course on Practical Problems in Quantification is offered free of charge by the University of Florence on May 16-17, 2018.

The course is given in the morning at Dipartimento di Statistica, Informatica, Applicazioni “G. Parenti”. viale Morgagni 57/59 Firenze, Aula 32.

If you would like to attend please confirm your participation via email to abiggeri@disia.unifi.it

 

PROGRAM
First Day
Introduction: Science: is there a crisis? The case of the p-test (Andrea Saltelli)
Prodromes of PNS: Trans-science; Three types of risk assessment: The rainbow diagram and its evolution; Post-normal science & legacy: Facts-Values, Models of Science & Policy, NUSAP (Silvio Funtowicz)
Second Day
Ethics of quantification; Sensitivity auditing; the seven rules with illustrations; Quantitative story telling against hypocognition & socially constructed ignorance; A new grammar for modelling? (Andrea Saltelli and Silvio Funtowicz)
The now of science (Silvio Funtowicz and Andrea Saltelli)

Sponsorship
Italian Region of The International Biometric Society; Societa’ Epidemiologia e Prevenzione “G. A. Maccacaro”
Host Organization:
Dipartimento di Statistica, Informatica, Applicazioni “G. Parenti”, Universita’ di Firenze

PDF Flyer with more info

IBS Italy © 2016-2018 email:info@ibs-italy.org